Storia

Lo studio Monestiroli Architetti Associati è stato fondato nel 2003 da Antonio Monestiroli e Tomaso Monestiroli. Si occupa prevalentemente di tutte le fasi della progettazione architettonica e urbana, dagli studi preliminari o di fattibilità, fino agli elaborati esecutivi ed in seguito alla direzione lavori. Partecipa a numerosi consorsi.

Associati

Antonio Monestiroli

antonio monestiroli

Biografia
Antonio Monestiroli, nato a Milano nel 1940, si è laureato in architettura al Politecnico di Milano nel 1965 con Franco Albini. Dal 1970 insegna Composizione architettonica alla facoltà di Architettura del Politecnico di Milano e dal 1997 alla facoltà di Architettura Civile. Ha insegnato alla Facoltà di Architettura di Pescara e allo IUAV di Venezia  Nel 1979 è stato Visiting Professore alla Syracuse University a New York, nel 2004 al Dipartimento di Architettura  della Delft University of Techology. Dal 1988 al 1994 è stato Direttore del Dipartimento di Progettazione dell'Architettura del Politecnico di Milano. Dal 1987 è membro del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Composizione architettonica con sede allo IUAV di Venezia. Dal 2000 al 2008  è stato  Preside della Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano.

Svolge la sua ricerca sui temi della teoria della progettazione e ha pubblicato nel 1979
L'Architettura della realtà, CLUP, Milano; 3° edizione, Allemandi, Torino 2004; edizione spagnola: La arquitectura de la realidad, Barcellona, 1993. Ha curato l'edizione italiana del libro di Hilberseimer su Mies Van der Rohe, CLUP, Milano 1984 e, in seguito ad una lunga conversazione con Ignazio Gardella, ha pubblicato L’architettura secondo Gardella, Laterza, Roma-Bari 1997. Nello stesso anno Temi urbani-Urban Themes, edizioni Unicopli, Milano 1997. Nel 2000 ha pubblicato Antonio Monestiroli. Opere, progetti, studi di architettura, Electa, Milano e nel 2002 La metopa e il triglifo, Laterza, Roma-Bari. Edizione inglese The metope and the Triglyph, SUN publisher Amsterdam 2005.

Tomaso Monestiroli

tomaso monestiroli

Biografia
Tomaso Monestiroli (Milano 1967) si è laureato in architettura al Politecnico di Milano nel 1996.
Nel 2004 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in progettazione architettonica  alla Facoltà di Architettura di Firenze dove ha insegnato Teoria della ricerca architettonica contemporanea.
Dal 2006 insegna Progettazione Architettonica alla facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Nel 2006 ha partecipato  alla X° Mostra Internazionale di Architettura della Biennale di Venezia, come progettista invitato al Padiglione Italiano. Nel 2006 ha vinto il premio speciale della giuria del Brick Award 2006 a Vienna. Collabora con alcune riviste di architettura tra le quali AL mensile di informazione degli Ordini degli Architetti lombardi, Firenze Architettura, Il Disegno di Architettura.

Collaboratori

Federica Cattaneo
Nata a Ivrea nel 1984, svolge i propri studi presso la Facoltà di Architettura Civile del Politecnico di Milano. Si laurea nel 2008 con il prof. Angelo Torricelli con la tesi "Progetto per l'ampliamento del Museo Diocesano presso i chiostri di Sant'Eustorgio a Milano". Dal ottobre 2009 collabora con lo studio Monestiroli Architetti Associati con cui partecipa al Concorso Internazionale di Housing Sociale "Milano Figino. Il borgo sostenibile" (2009).



Sito sviluppato da: Fabio Sebastianutti


Contatti

Monestiroli Architetti Associati

Via Gabrio Serbelloni, 11
20122 Milano

t. 02 89402053
f. 02 76281265

Email:
info@monestiroli.it