Antonio Monestiroli, L’architettura della realtà

Torino, Nuova edizione riveduta, Allemandi 1999

L’opera fondamentale di Antonio Monestiroli, un testo che si propone di identificare le categorie concettuali su cui si basa il pensiero in architettura.
Il volume è costituito da quattro saggi autonomi: sul rapporto tra progettazione architettonica e realtà; sulle forme dell’abitazione in rapporto alla costruzione urbana; sulla teoria dell’architettura nel XVIII secolo; sulla formazione dei linguaggi nell’architettura moderna e sul rapporto tra linguaggio e stile.

iamge001